IoT Xperts Roma event

Appassionati, esperti, aziende e sviluppatori si sono incontrati venerdì scorso nella sede di Luiss Enlabs, il più grande acceleratore di startup d’Europa per l’evento di lancio della community romana IoT Xperts.

“How #IoT is Changing the World”, primo appuntamento inserito nella cornice di eventi Aperitech organizzati da Codemotion è stata la prima occasione di incontro e di scambio sulle tematiche che ruotano intorno all’universo variegato dell’Internet Of Things.

Obiettivo della community è quello di avvicinare un pubblico sempre più ampio di esperti e non al mondo dell’IoT e di creare un network aperto alla relazione e alla cooperazione su progetti pubblici e privati.

Come cambiare il mondo grazie all’ IoT?

Ce lo hanno spiegato i tre speaker del primo appuntamento!

Gian Andrea Fanella, marketing manager e co-founder di IoT Xperts Roma

 

Gian Andrea Fanella, marketing manager di GreenVulcano e co-fondatore della community IoT Xperts Roma ha così riassunto questa prima occasione di incontro:

“Venerdì abbiamo lanciato le basi per un grande progetto condiviso. Mi piace pensare che questa community diventerà davvero un punto di riferimento in ambito IoT. Quello che cerchiamo è lo scambio, la possibilità di lavorare a progetti comuni che coinvolgano diverse aziende, sviluppatori e tutti coloro che si vorranno avvicinare all’ Internet Of Thing che ormai rappresenta il futuro prossimo.”

Claudio Botta, ceo di Bway

Speaker principale dell’ evento zero è stato Claudio Botta, CEO di Bway e grande appassionato di tutte le tecnologie, in particolare dell’ IoT.

A proposito dell’evento Claudio ha ricordato:

“Finalmente a Roma sarà possibile incontrarci in una Community IoT per scambiarsi idee, condividere progetti e soprattutto trovare partner per affrontare progetti IoT complessi. Sposo appieno la scelta della location in cui si respira un aria “frizzante” e la giusta energia per affrontare una tematica di così ampio respiro e innovativa come l’IoT.”

Domenico Barra, ceo di Adamantic

In chiusura è stata la volta di Domenico Barra, cto e co-fondatore di Adamantic, una società che sviluppa soluzioni IoT e blockchain mirate alle architetture dei sistemi informativi.

Parlando dell’evento di venerdì, Domenico ha detto:

“È stato un vero piacere aver partecipato al primo gathering di Iot Xperts. Ho riconosciuto in platea – e nel generoso buffet offerto a fine evento – diversi stimati professionisti del panorama IoT romano, e mi ha piacevolmente colpito l’interesse che l’evento ha riscontrato. Parteciperò sicuramente ai prossimi eventi, e spero vivamente che alcuni di quelli che erano in platea possano presentare le loro esperienze.”

Non c’è dubbio che si sia trattato di una prima, fertile, occasione di incontro tra diverse realtà con un intento comune: innovare i processi aziendali e portare soluzioni IoT nella realtà di tutti i giorni.

La community è aperta a tutti, si può facilmente restare in contatto con tutti i partecipanti grazie al gruppo facebook ad essa dedicato.

Il prossimo evento si terrà il 4 maggio. Restate sintonizzati, a breve maggiori dettagli!

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *